Mercogliano – Nasce “Il Mondo dei Bimbi” per famiglie disagiate

0
8

Mercogliano – Un nuovo servizio va ad arricchire l’offerta dedicata alla prima infanzia del Piano di zona A 7. Nasce a Mercogliano, in forma sperimentale, “Il Mondo dei Bimbi” che fornirà interventi educativi e ludico ricreativi ai bambini di età compresa tra i 18 e i 36 mesi, residenti nei sette comuni del Distretto, e che abbiano un Isee (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) inferiore ai 5.000 euro. Il servizio, inserito nel progetto “Famiglia&Benessere”, partirà il prossimo 1 dicembre e sarà attivato presso l’Istituto “Maria S.S. di Montevergine”. Al suo interno opereranno educatori specializzati, che seguiranno i bambini nel corretto sviluppo educativo, affiancandosi alle madri nel miglioramento della qualità dell’ambiente familiare.
“Il Mondo dei Bimbi”, la cui frequenza è completamente gratuita, sarà attivo nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15,30 alle ore 18,30. “Quest’ulteriore servizio, – dichiara Tommaso Saccardo, Sindaco del Comune di Mercogliano – oltre ad ampliare l’offerta di interventi sociali sul territorio, in riferimento alle famiglie e ai loro figli, conferma l’ottimo operato in materia di politiche sociali che quest’Amministrazione Comunale, in pieno concerto con tutti gli altri Comuni afferenti il nostro Distretto Sociale, sta portando avanti con diligenza e grande laboriosità. A questo proposito, mi preme sottolineare che l’efficiente operato del nostro Piano Sociale di Zona assume ancor più consistenza se lo si associa ai fondi, a dir poco limitatissimi, che la Regione Campania destina in materia”. “Il Mondo dei Bimbi” si distinguerà anche per una più attiva partecipazione delle famiglie. Al fine di rispondere all’esigenza di assicurare un clima familiare idoneo alla crescita dei piccoli, infatti, alle attività in favore degli iscritti si affiancheranno riunioni periodiche con i genitori su temi specifici connessi al corretto sviluppo educativo dei bambini. Per le iscrizioni, limitate a 25 bambini, è possibile ritirare il modello di domanda presso gli Sportelli di sostegno alla genitorialità, ubicati in ogni comune di Distretto (Mercogliano – Centro Sociale De Curtis nel seguente orario: martedì ore 16-19, giovedì ore 9,30-12,30, venerdì ore 9,30-12,30; Contrada: martedì ore 9,30-11,30, giovedì ore 9-10,30; Forino: mercoledì ore 9,30-11,30, giovedì ore 11-12,30; Monteforte Irpino: lunedì ore 10-12, giovedì ore 10-12; Ospedaletto d’Alpinolo: martedì ore 9-10,30; Sant’Angelo a Scala: mercoledì ore 11-12,30; Summonte: mercoledì ore 9-10,30) o presso l’Ufficio di Piano e la segreteria generale di ogni Comune di Distretto. Alla domanda, che deve essere consegnata entro venerdì 21 novembre 2008, vanno allegati: copia della dichiarazione ISEE relativa al nucleo familiare del minore; stato di famiglia attestante la composizione del nucleo familiare; copia del documento di riconoscimento. In caso di presentazione di un numero di domande superiore alle 25 unità, l’Ufficio di Piano del PdZ A7 provvederà a stilare una graduatoria di accesso sulla base di criteri di priorità. Tra questi: la presenza di genitori extracomunitari, la presenza di un solo genitore, lo stato di disoccupazione dei genitori, la presenza nel nucleo familiare di uno o più soggetti con malattie croniche o invalidanti, il livello di istruzione della madre, lo stato di gravidanza o post-gravidanza della madre, la presenza di un genitore detenuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here