Mercogliano. Guida in stato di ebbrezza e rifiuto del il test alcolemico, i carabinieri denunciano due persone

Mercogliano. Guida in stato di ebbrezza e rifiuto del il test alcolemico, i carabinieri denunciano due persone

17 Settembre 2020

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno denunciato in stato di libertà due giovani: uno per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento dello stato di alterazione dei requisiti psicofisici derivanti dalla presunta assunzione di bevande alcoliche o stupefacenti, l’altro perché positivo al test tossicologico.

Durante un servizio di perlustrazione del territorio, la pattuglia è intervenuta a Mercogliano per un sinistro stradale con feriti.

Nonostante l’evidente sintomatologia, uno dei conducenti dei due veicoli coinvolti nel sinistro rifiutava l’invito dei Carabinieri a sottoporsi all’accertamento dello stato di ebbrezza: a suo carico è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato denunciato anche il conducente dell’altro mezzo, risultato positivo all’uso di cannabinoidi.

Oltre alla denuncia, ai due giovani è stata ritirata la patente di guida.