Mercogliano – Cittadino senegalese in manette per ricettazione

0
2

Mercogliano – Alle 5 di questa mattina, i militari della stazione dei Carabinieri di Mercogliano hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione che il Tribunale di Avellino ha emesso nei confronti di un uomo senegalese, D.O. classe 1966, per il residuo pena riferito a diversi reati di ricettazione commessi tra il 2005 e il 2007 lungo le strade del capoluogo irpino. L’extracomunitario, da anni venditore ambulante ad Avellino, ma assolutamente in regola con i documenti per rimanere legalmente sul territorio italiano, è stato trovato questa mattina nella sua abitazione di Mercogliano, dove abita assieme alla moglie e al figlio. D.O., condannato dal giudice del Tribunale avellinese dovrà scontare un residuo di 5 mesi di reclusione. Dopo la notifica del provvedimento e le incombenze di rito, è stato accompagnato nel carcere di Bellizzi Irpino, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria per scontare la restante pena inflittagli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here