Mercogliano capitale del ferragosto irpino: il 15 intervista-concerto di Enzo Avitabile con Emanuela Tittocchia

Mercogliano capitale del ferragosto irpino: il 15 intervista-concerto di Enzo Avitabile con Emanuela Tittocchia

11 Agosto 2020

Alpi – Sarà Mercogliano la capitale indiscussa del ferragosto irpino quest’anno. La città alle falde Partenio ospiterà il tour di EstateLive, evento itinerante on the road realizzato dal Gruppo Eventi in collaborazione con Rai Radio 2 e Rai Pubblicità e con il sostegno della Regione Campania e Unioncamere Camere in qualità di partner istituzionali.

Ottimo l’intuito dimostrato dal sindaco di Mercogliano, Vittorio D’Alessio.

La Campania è la prima regione ad abbracciare questo progetto di ripartenza per i live e che vedrà i sabato e domenica dell’estate, un grande truck che si trasforma in palco, fermarsi nelle piazze più belle e sui lungomare più gettonati.

Il “grande debutto” a Mercogliano proprio il 15 agosto, nel piazzale antistante la Funicolare per Montevergine. Dalle 21 alle 22 spettacolo on field con Mauro Casciari. Il piatto forte, però, sarà l’intervista-concerto di Enzo Avitabile con Emanuela Tittocchia.

Una chiacchierata faccia a faccia con l’artista, che può raccontarsi e far ascoltare i suoi brani. Tutto questo sotto la sapiente conduzione dell’attrice e conduttrice Emanuela Tittocchia. “Sono felicissima di ripartire”, afferma. “Ringrazio Rai Pubblicità e Consorzio Gruppo Eventi di Vincenzo Russolillo per essersi così tanto impegnati per questa ripartenza molto importante. Anche per aver scelto me. Tutto è nato dopo il grande successo che abbiamo ottenuto a Sanremo con l’Opening, l’evento ufficiale Rai e Rai Pubblicità, del quale ho curato la direzione artistica. Poter risalire sul palco è una grande e nuova emozione per me”.

“Io amo Napoli e la Campania, lo sanno ormai tutti, e sono veramente contenta di ripartire da qui. Questa terra ha grandi risorse, è un luogo che a me ha sempre donato molto. I miei più cari amici vivono qui e alcune delle più belle cose che ho realizzato a livello professionale sono state fatte qui”.

Il 16 agosto, dopo lo spettacolo on field con Mauro Casciari, alle 22 intrattenimento assicurato con Peppe Iodice. Il 5 settembre, invece, sarà la volta del concerto di Sal Da Vinci.