Maria Karol a Sanremo Junior: dita incrociate per la semifinale

0
5413
Maria_Karol_Lanza

Melito Irpino fa il tifo per Maria Karol Lanza, selezionata per le fasi finali della XV edizione di “Sanremo Junior”. Un’appendice del Festival patrocinata dal Comune di Sanremo.

La piccola vocalist nelle audizioni ha colpito per la grande intonazione e padronanza della voce, esibendosi con un brano non facile: “Che t’o dico a fa’ ” di Angelina Mango, ed ora è chiamata a sostenere la prova di accesso alla finale del 2 marzo che si terrà al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo dove arriveranno solo 20 bambini selezionati in tutta Italia e poi, se tutto dovesse andare per il meglio, alla finale mondiale del 17 aprile all’Ariston.

Maria Karol ha 10 anni, frequenta la scuole elementare di Melito Irpini dove vive con la sua famiglia e canta da quando era piccolissima, mamma Antonia e papà Fabio l’hanno sempre incoraggiata e sostenuta nella sua grande passione per la musica. A soli 4 anni ha iniziato a studiare canto presso l’accademia “Music On” di Ariano Irpino, ed anche i suoi coach hanno sin da subito creduto in lei spronandola a partecipare ai casting. Tra le maggiori sostenitrici di Maria Karol la sua sorellina più piccola, Nicole, che farà il tifo più di tutti.

Per “Sanremo Junior” Maria Karol ha superato tre diverse fasi regionali con tre diverse giurie; ora è in partenza per Sanremo per disputare, il primo marzo, la semifinale e, si spera, la finale, il giorno dopo, e quindi per salire sul palco del teatro più famoso d’Italia.