Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale: arrestato 46enne a Caposele

Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale: arrestato 46enne a Caposele

25 Luglio 2020

Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale: arrestato 46enne a Caposele. L’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, è stato eseguito dagli agenti della prima sezione della Squadra Mobile.

L’uomo, sulla scorta del provvedimento, deve espiare, a titolo di condanna definitiva, la pena di reclusione di 3 anni e 5 mesi, in quanto riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale.

Il 46enne, che annovera a suo carico precedenti per maltrattamenti in famiglia, mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice, violenza degli obblighi di assistenza familiare e possesso di segni distintivi contraffatti, a seguito delle formalità di rito, è stato recluso nel carcere di Sant’Angelo dei Lomabrdi.