Maltrattamenti e violenze in un asilo di Solofra, il sindaco: “Sostegno e vicinanza alle famiglie”

0
49
vignola-solofra
Michele Vignola

“La sconcertante vicenda di cronaca che ha coinvolto una scuola di Solofra e della quale abbiamo appreso nelle prime ore di stamattina, ci ha lasciato senza parole, sorprendendoci. Non sapevamo e non potevamo immaginare quello che fonti giornalistiche stanno raccontando, perché si tratta di un episodio che nulla ha a che vedere con la cultura del nostro territorio” lo scrive in una nota il sindaco di Solofra, Michele Vignola.

“Siamo sconvolti e preoccupati per quanto accaduto -prosegue il primo cittadino -. Attendiamo la conferenza stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino prevista per le 13.00 per avere maggiori informazioni. Attendiamo che gli organi competenti facciano chiarezza ed accertino le responsabilità, avendo piena fiducia nel loro operato”.

“Siamo però, da subito, vicini ai genitori ed alle famiglie, poiché il nostro interesse primario è la tutela dei bambini. Per questo, l’Amministrazione e gli uffici comunali, sostengono, in ogni forma, i minori e le famiglie coinvolte” conclude Vignola.