Macellaio irpino muore a 54 anni, in lutto la comunità di Fabriano

0
311

Fabriano (Ancona) in lutto per la morte di Angelo Michele Maglio, storico macellaio della piazza, morto a soli 54 anni, mercoledì mattina. Michele, originario di Avellino era stato “adottato” dalla comunità anconetana. Aveva sofferto di problemi cardiologici in passato, superando anche un infarto quattro anni fa. 

Cordoglio è stato espresso dall’Associazione dei commercianti del centro storico. In molti, anche sui social, hanno manifestato la loro vicinanza a quel volto storico di Fabriano. «Avevi sempre due parole per ogni persona che incontravi… riposa in pace», uno dei messaggi più toccanti arrivati via Facebook uno dei tanti messaggi scritti dai suoi amici su Facebook.