L’Uisp coinvolge i detenuti del carcere di Sant’Angelo dei Lombardi: sano divertimento con il calcio a 8

L’Uisp coinvolge i detenuti del carcere di Sant’Angelo dei Lombardi: sano divertimento con il calcio a 8

30 Settembre 2019

L’Uisp coinvolge i detenuti del carcere di Sant’Angelo dei Lombardi: sano divertimento con il calcio a 8. L’evento si è tenuto la settimana scorsa all’interno del penitenziario dell’Alta Irpinia.

Per qualche ora gli oltre 40 ragazzi che hanno preso parte al torneo hanno potuto riassaporare il gusto del sano divertimento, mettendo da parte tutti i problemi legati alla loro situazione.

“L’Uisp di Avellino ci tiene a ringraziare la direttrice dell’Istituto, la dottoressa Marianna Adanti, la responsabile dell’area educativa, dottoressa Mariapina Matteis, il Comandante Commissario, dottore Giovanni Salvati e tutto il personale della Casa di reclusione”.