Luca non ce l’ha fatta, era in coma dopo essersi lanciato dal Ponte della Ferriera

0
6

Luca non ce l’ha fatta. E’ deceduto pochi minuti fa per arresto cardiocircolatorio. Il 29enne era in coma, dopo essersi lanciato dal Ponte della Ferriera, dallo scorso 23 dicembre. La prima a dare l’allarme era stata la madre, avvisata da un sms mandatole dal figlio prima del gesto estremo.

Immediato l’intervento del 118 e dei Vigili del Fuoco che avevano recuperato il ragazzo, trasportandolo in ospedale in condizioni gravissime. Il giovane, politraumatizzato con fratture multiple, era stato immediatamente intubato.