Lite mortale fra fratelli, depositata la consulenza

Lite mortale fra fratelli, depositata la consulenza

28 Maggio 2021

E’ iniziato il processo per la morte di Antonello Della Vecchia, deceduto nella sua abitazione di Lioni dopo un litigio con il fratello Marco. Gli avvocati, Generoso Pagliarulo e Giovanni lacobelli, hanno chiesto il giudizio abbreviato condizionato. La difesa vuole dimostrare che non c’è stata volontà di uccidere da parte dell’imputato. In aula è stata depositata una consulenza, a firma del medico Aldo D’Andrea, per chiarire l’accidentalità del colpo mortale. Il gip, Marcello Rotondi, ha disposto altri 60 giorni per ulteriori indagini. L’udienza sarà celebrata il 20 ottobre 2021. L’imputato è al momento sottoposto agli arresti domiciliari.