L’irpino Pignataro consulente della Commissione Anticamorra della Campania

0
1038

Il presidente della II Commissione Speciale Anticamorra e beni confiscati della Regione Campania, on. avv. Gianpiero Zinzi, ha conferito nella giornata di ieri al dott. Salvatore Pignataro un incarico di consulenza a supporto delle attività della Commissione.

La nomina è avvenuta a seguito del curriculum nel settore delle scienze forensi e delle pubblicazioni sui temi delle investigazioni, della criminologia investigativa e della sicurezza urbana integrata.

Salvatore Pignataro, Criminologo Investigativo professionista, è laureato in Giurisprudenza. Ha conseguito il Master in Criminologia e Scienze Forensi. Presidente regionale della Campania dell’Associazione Italiana Criminologi per l’Investigazione e la Sicurezza. Docente di tecniche di indagine e analisi dei fenomeni criminali presso la Scuola Regionale di Polizia Locale della Campania. Svolge docenze presso università pubbliche e private. Collaboratore di studi legali, è Cultore della materia in Diritto e Procedura penale presso l’Università degli Studi Luigi Vanvitelli presso il Dipartimento di Giurisprudenza. Autore di ricerche e sette pubblicazioni specialistiche giuridiche. È consulente della Procura della Repubblica di Avellino. Nel 2018 è stato insignito dell’Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.