“L’Irpinia” ricorda Vincenzo Barra. L’appuntamento sabato all’ex carcere Borbonico di Avellino

0
649

Nella ricorrenza del trentennale della scomparsa di Vincenzo Barra (Avellino, 23 ottobre 1915 – 17 gennaio 1992) – uno dei fondatori insieme con Fiorentino Sullo della Democrazia Cristiana in Irpinia, presidente della Provincia dal 5 luglio 1952 al 6 agosto 1961, presidente dell’ospedale civile di Avellino nel 1962-64, vice presidente nel 1966-71 dell’Ente per l’irrigazione e lo sviluppo fondiario di Puglia, Basilicata e Campania, senatore della Repubblica (1970-76) – il giornale “L’Irpinia” ha organizzato un convegno, con il patrocinio della Provincia di Avellino ed in collaborazione con il Terebinto Edizioni, sul tema “Vincenzo Barra e la politica irpina del secondo dopoguerra”.

Il programma dei lavori, che saranno moderati dal giornalista del “Mattino” Aldo Balestra e che si svolgeranno nella sala blu dell’ex carcere borbonico (ingresso via Alfredo De Marsico) sabato 22 ottobre 2022, con inizio alle ore 16.30, prevede in apertura i saluti istituzionali di Rizieri Buonopane, presidente della Provincia di Avellino, cui seguirà un’introduzione di Berardino Zoina, componente del comitato scientifico del Centro di ricerca “Guido Dorso”.
Seguiranno gli interventi degli onorevoli Gerardo Bianco, Giuseppe Gargani, Nicola Mancino e Ortensio Zecchino.