“L’Irpinia in un piatto”, a Vallesaccarda il concorso di cucina tradizionale per gli chef di domani

0
8

L’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’IPSEOA “Giuseppe De Gruttola” sede di Vallesaccarda, la “De Matteis Agroalimentare” e l’Azienda Vitivinicola “Tenuta Cavalier Pepe”, organizzano il 2° concorso nazionale di cucina tradizionale dell’Appennino Meridionale, “l’Irpinia in un piatto”, Vallesaccarda – Città della Gastronomia.

Il concorso, aperto agli studenti frequentanti il triennio finale degli istituti Alberghieri presenti sul territorio nazionale, pone l’accento sulla necessità che i futuri operatori del settore enogastronomico divengano i depositari della cultura e della tradizione del territorio.

Affinché questi saperi non vengano perduti, il Comune di Vallesaccarda ha messo a punto un concorso volto alla conoscenza approfondita di un territorio attraverso i suoi prodotti.

Le finalità sono quelle di stimolare la creatività degli studenti attraverso l’elaborazione di un piatto di territorio capace di raccogliere le molte opportunità date dai prodotti agricoli, ricchi di gusto, colori e varietà scandite al ritmo della stagionalità. Gli studenti dovranno dimostrare che la cucina di territorio, autentica e rispettosa dell’ambiente e della stagionalità, può essere la protagonista di una tavola sana, pulita e naturalmente gustosa. Una gastronomia attenta e rispettosa dei prodotti e del territorio.

Gli studenti, scelti i prodotti agricoli da cucinare, potranno creare i loro piatti legandosi alla tradizione o allargandosi verso nuovi confini, facendo uso di tecniche di cucina antiche, moderne o innovative. I piatti che hanno come ingrediente la pasta dovranno utilizzare esclusivamente i formati “Pasta Grano Armando” della De Matteis Agroalimentare. Ad ogni pietanza dovrà essere abbinato un vino della Tenuta Cavalier Pepe.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here