Alternanza Scuola Lavoro, incontro all’Istituto Alberghiero di Lioni

Alternanza Scuola Lavoro, incontro all’Istituto Alberghiero di Lioni

5 Febbraio 2016

L’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Luigi Vanvitelli” di Lioni, con la collaborazione e disponibilità dell’Agenzia Irpinia Turismo, in attuazione della riforma scolastica “La Buona Scuola”, organizza un incontro, con i rappresentanti di tutte le strutture Turistiche e Ristorative operanti nel territorio dell’Alta Irpinia, al fine di pianificare l’attività di Alternanza Scuola Lavoro, con eventuale prosieguo di Tirocinio estivo e borsa di studio, per gli studenti del settore servizi dell’Istituto, ed in particolare Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera.

La finalità dell’incontro è quella di promuovere in maniera adeguata il territorio di riferimento dell’istituto, dando ai giovani studenti la possibilità di coniugare lo studio e l’attività pratica, che tanto contribuisce allo sviluppo delle competenze professionali, proprio nei territori in cui vivono e presso le aziende che di quel territorio sono gli animatori.

Una iniziativa nata dalla convinzione che solo un’azione sviluppata in sinergia, tra le aziende di settore e l’Istituzione Scolastica, può portare ad una vera crescita professionale dei giovani e del territorio.

A tal fine il giorno 16 febbraio 2016, presso il Istituto Luigi Vanvitelli, sezione staccata Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera sita in Lioni alla Via De Sanctis, alle ore 11,00, ci sarà un momento di confronto costruttivo, utile a capire le effettive esigenze delle strutture e delucidare gli operatori sul percorso scolastico, e per dare inizio ad una proficua collaborazione che possa concretamente contribuire allo sviluppo delle zone interne ed al radicamento dei giovani a questa terra.

Il dirigente scolastico, Prof. Sergio Siciliano, dichiara: “È con piacere che nella programmazione 2015-2016  il nostro Istituto ha avviato una serie di collaborazioni esterne (che sicuramente continueranno anche per i prossimi anni) con varie realtà aziendali, associative ed istituzionali del territorio al fine di poter meglio integrare le attività scolastiche, e quindi il percorso educativo dei giovani, con quella che è la realtà del territorio Irpino; sinergie che sicuramente arricchiranno i ragazzi sulla conoscenza di quanto di bello esiste e di buono si produce in questa terra; un bagaglio di conoscenze e cultura che arricchirà il loro percorso scolastico e aumenterà sicuramente le possibilità di inserimento nel mondo del lavoro. Un ringraziamento particolare ad Agostino Della Gatta, di Irpinia Turismo, per la sua sensibilità e disponibilità a collaborare all’iniziativa”.

Agostino Della Gatta, amministratore della Irpinia Turismo srlcr, sostiene che “negli ultimi cinque anni la continua collaborazione (gratuita) con diverse istituzioni scolastiche della provincia di Avellino, e non solo, ha significato una importante evoluzione nella sensibilità dei giovani e dei docenti su quelle che sono le notevoli risorse dell’Irpinia. In particolare le attività portate avanti con gli istituti alberghieri hanno permesso una maggiore integrazione e conoscenza nei vari settori: accoglienza, sala e cucina. Un impegno volontario necessario, che si inserisce nel progetto di Irpinia Turismo per la promozione e valorizzazione dell’Irpinia, e che con piacere da quest’anno ci vede collaborare anche con l’Istituto Vanvitelli di Lioni. Questa è una prima iniziativa ma ne seguiranno altre, augurandoci una continua evoluzione e sempre maggiori sinergie sul territorio tra mondo della scuola e mondo delle imprese.

Per qualunque informazione e/o chiarimento è possibile contattare direttamente il prof. Rosario Miele ai seguenti recapiti: 0827.270283 – 328 1510045 o il sig. Agostino Della Gatta, dell’Agenzia Irpinia Turismo, al 389.4683816 o info@irpiniaturismo.it.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.