L’INTERVISTA / Inquinamento, covid, scuola, cultura. E “detrattori”: le verità del sindaco Festa

24 Agosto 2021

Alfredo Picariello – Lunga intervista al sindaco di Avellino, Gianluca Festa. Diversi gli argomenti trattati. Inquinamento, il primo cittadino non vede all’orizzonte dissidi di nessuna sorta con l’Arpac: “Collaboriamo con l’Agenzia senza nessun problema”.

Per il rientro a scuola, il primo cittadino annuncia di aver in mente un piano, che sarà presentato nei prossimi giorni, per consentire la ripesa autunnale senza più fare ricorso alla didattica a distanza.

Poi parla dei suoi (pochi) detrattori: “Sono arrivati a mettere in dubbio la mia integrità di uomo e di marito. Ma per me parla la mia storia e l’affetto continuo e crescente dei miei concittadini”.