L’infermiera: “Nome di Carmine per ricordare un montefortese ucciso”

0
1

Una storia lieta che si intreccia con una storia triste. Al bimbo trovato nel vagone del treno a Baiano è stato dato il nome di Carmine. A spiegarlo è Enza Annarumma, infermiera di Monteforte (video Attilio Ronga), in servizio presso il Reparto di Neonatologia del Moscati di Avellino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here