L’Avellino Rugby pronto all’esordio casalingo. Al “Manganelli” arriva l’Amatori Angri

L’Avellino Rugby pronto all’esordio casalingo. Al “Manganelli” arriva l’Amatori Angri

26 Ottobre 2019

L’Avellino Rugby pronto all’esordio casalingo. Appuntamento domani pomeriggio alle 14:30, al Parco Manganelli contro l’Amatori Angri, in un incontro valevole per la seconda giornata del girone di andata del campionato di serie C, girone B. Il match sarà diretto dal fischietto napoletano Mario Esposito. Il sodalizio caro al Presidente Roca, dopo l’esordio agrodolce in Terra di Lavoro, contro i gladiatori dello Spartacus, culminato con una sconfitta per 27-7(4-1) proveranno a riscattarsi con un avversario che dopo il pareggio di domenica scorsa contro l’Hydra Rugby, 22-22(3-3), in settimana si è visto infliggere lo 0-20 a tavolino e quattro punti di penalizzazione dal giudice sportivo, in quanto avevano schierato un giocatore che non risultava tesserato con il club allenato da Salvatore Losciale.

Lo scorso anno, i ragazzi del Presidente Ferraioli, hanno chiuso al quinto posto, migliorando la posizione dell’anno precedente, quando esordirono nel campionato di serie C. Quest’anno, quindi, potrebbero recitare un ruolo da protagonista nel girone, visto il buon debutto contro l’Hydra. Due i precedenti contro gli avellinesi, entrambi nello scorso torneo, dove gli angresi si imposero 41-0 nella gara di andata, 5-35 in quella di ritorno. Mister Mernone dopo i progressi visti all’esordio, si aspetta dai suoi boys una gara maschia, dove si dovrà tenere la massima concentrazione per l’intera durata dell’incontro, qualora si volesse uscire con un risultato positivo da largo Santo Spirito.