L’avellinese Omar Vecchione torna a calcare i campi di calcio

0
4

Dopo la parentesi da allenatore sullo scranno del blasonatissimo Sorrento, l’avellinese Omar Vecchione, vecchia gloria del calcio irpino, ha deciso di tornare ad indossare i vecchi scarpini da calcio, quelli che gli hanno consegnato nel tempo la fama di bomber.

Ad Avellino ha fatto le fortune di Rione Mazzini, Fontanarosa, Galluccese e Sporting Accadìa, ora è pronto a rimettersi in gioco, sposando quel progetto che gli dia le maggiori garanzie, nonostante i quarantanni ‘suonati’. Ma l’età anagrafica non è altro che un dettaglio per le qualità di Omar, che avrà ancora tempo per rimettersi la tuta da allenatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here