Lauro, in giro di notte con attrezzi da scasso: denunciati dai poliziotti

Lauro, in giro di notte con attrezzi da scasso: denunciati dai poliziotti

6 Aprile 2020

Nell’ambito dei sevizi di controllo del territorio, finalizzati alla repressione dei reati in genere, nonché al rispetto delle recenti restrizioni emanate dal Governo, gli Agenti del Commissariato P.S. di Lauro hanno denunciato alla
Procura della Repubblica un 30enne avellinese e un 39enne di nazionalità tedesca ma residente a Moschiano.

I due, con a carico pregiudizi di Polizia, sono stati fermati, in tarda serata, a bordo di un’auto transitante in prossimità del paese. Gli stessi hanno tentato di eludere il controllo spegnendo i fari dell’auto e innescando la retromarcia, senza però riuscirsi in quanto gli Agenti, notata la manovra, prontamente hanno bloccato il veicolo.

La perquisizione effettuata all’interno del mezzo ha consentito di rinvenire alcune paia di guanti, due passamontagna, una tenaglia, una grossa tronchese per lucchetti, un piede di porco, cacciavite di vario tipo e altri attrezzi utili allo scasso, nonché borsoni in plastica presumibilmente da usare all’atto del compimento di furti.

Condotti in Commissariato sono stati pertanto denunciati in stato di libertà e a loro carico è altresì scattata la denuncia per violazione delle prescritte norme relative al contenimento da contagio da Covid-19.