L’amministrazione di Atripalda celebra la festa della Repubblica

L’amministrazione di Atripalda celebra la festa della Repubblica

30 Maggio 2015

“Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente”.

Traendo spunto da questa affermazione di Indro Montanelli, l’amministrazione comunale di Atripalda, allo scopo di coinvolgere l’intera comunità ha inteso celebrare in maniera solenne la festa della Repubblica del 2 giugno.

Il programma curato dall’assessore Fabiola Scioscia, prevede la partecipazione della Fanfara dei Bersaglieri di Cava dei Tirreni che, dalle ore 9, partendo da Contrada Alvanite sfilerà per le strade principali della città.

Il corteo a cui prenderanno parte le autorità Civili, Militari, Religiose e le Associazioni dal palazzo Civico raggiungerà piazza Umberto I, dove si terrà la tradizionale cerimonia dell’alzabandiera e della deposizione della corona al monumento dei caduti. L’intervento delle autorità, precederà la Benedizione e l’esecuzione di alcuni brani musicali da parte della Fanfara dei Bersaglieri.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.