Lacedonia – Rifiuti e differenziata: stasera l’incontro con Fierro

0
12

Lacedonia – Sarà l’assessore provinciale all’Ambiente, Bruno Fierro, a discutere questa sera alle 19.00 il tema caldo dell’ennesima estate caratterizzata dall’emergenza rifiuti. Nella sala del museo della religiosità popolare si parlerà di raccolta differenziata soprattutto ‘in loco’. A Lacedonia, infatti, il nuovo sistema è in via di pianificazione e di partenza: si punterà su un porta a porta estremamente funzionale dopo la votazione in seno al Consiglio comunale. L’intento dell’incontro di questa sera, dunque, è quello di fare maggiore chiarezza sulla questione in quanto ancora si lamenta la carenza di un sistema omogeneo per la gestione dei rifiuti sull’intero territorio campano. Dopo l’accordo sancito tra le tre Province di Avellino, Benevento e Salerno, l’assessore Fierro chiarirà ai cittadini i termini del nuovo accordo. Nello specifico, invece, per quanto riguarda il comune di Lacedonia, la differenziata, partita due anni fa, è stata bruscamente interrotta in quanto non coadiuvata da un sistema adeguato. I cittadini hanno quasi perso l’interesse e l’incontro di oggi dovrà costituire un nuovo input per ripartire. Sfiduciato sulla questione rifiuti il consigliere comunale Antonio Di Ninno insieme al sindaco Mario Rizzi, che da tempo ha lanciato una campagna di sensibilizzazione per una corretta gestione dei rifiuti e soprattutto per una maggiore razionalizzazione economica delle risorse: “Con il nuovo sistema varato dall’amministrazione abbatteremo di molto i costi che stiamo sostenendo”. Ma non solo. Perplessità anche rispetto al Consorzio di smaltimento: “abbiamo inviato numerose sollecitazioni per avere i contenitori della carta. Nessuno li ha mai visti. Questo è l’esempio lampante di una politica consortile forse proiettata verso altri lidi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here