La Virtus fatica in casa, lo Spezia va forte nel secondo tempo

0
4

La capolista Virtus Lanciano segna poco in casa, sempre e solo un gol, mentre lo Spezia è la squadra che nel secondo tempo ha fatto più punti. Sono alcune delle curiosità di Footballdata, agenzia giornalistica specializzata in numeri e statistiche dei campionati di calcio.
2 L’Empoli non vuole più tornare in testa al campionato di Serie B Eurobet: per la seconda giornata consecutiva la Virtus Lanciano ha giocato prima dei toscani, inciampando: 0-1 a Modena una settimana fa, 1-1 in casa contro il Siena sabato scorso. E l’Empoli, che in entrambi i casi aveva l’occasione di scavalcare i rossoneri di Baroni ed issarsi in vetta alla classifica, ha regolarmente fallito il “match-ball”: 1-1 in casa contro il Bari una settimana fa, sconfitta ieri sera 0-1 a Terni.
14 Il Pescara è in ascesa, reduce da 3 risultati utili consecutivi in campionato, che hanno fruttato 7 punti: lo score abruzzese è stato infatti di 2 vittorie (entrambe ottenute in trasferta, 3-2 a Reggio Calabria ed 1-0 a Cittadella) ed 1 pareggio (3-3 interno contro il Brescia). Per ritrovare un Pescara capace di ottenere almeno 7 punti in sole 3 giornate di campionato, è necessario risalire ad oltre un anno fa, settembre 2012, quando in serie A i biancazzurri pareggiarono 1-1 a Bologna, quindi sconfissero nell’ordine Palermo (1-0 in casa) e Cagliari (2-1 a Quartu Sant’Elena).
1 La Virtus Lanciano sembra incontrare molti problemi a segnare nelle gare casalinghe: in ciascuna delle 6 partite finora disputate in casa nella Serie B Eurobet 2013/14 gli abruzzesi hanno sempre realizzato un solo gol, un bottino piuttosto scarso. La difficoltà a segnare gol in casa viene evidenziata dal fatto che i rossoneri, pur essendo imbattuti davanti al proprio pubblico, hanno conquistato 12 punti in casa e 14 in trasferta. Eppure, considerando le sole gare di campionato, la Virtus Lanciano segna regolarmente al “Biondi” da 12 partite consecutive, per un totale di “sole” 14 reti all’attivo.
8 Sabato scorso a Reggio Calabria, il Padova ha perduto l’ottava trasferta ufficiale consecutiva. L’ultimo risultato utile del Padova fuori casa risale al 6 maggio scorso, 1-1 a Modena contro il Sassuolo, in campionato. Per ritrovare un Padova tanto disastroso in trasferte ufficiali è necessario risalire addirittura al periodo tra gennaio e settembre 1996: allora, tra serie A, coppa Italia e serie B, i k.o. esterni consecutivi biancoscudati furono addirittura 11.
8 Lo Spezia è la squadra della Serie B Eurobet 2013/14 ad aver finora guadagnato il maggior numero di punti nelle riprese, rispetto ai risultati dei primi 45′ di gioco: +8 il saldo attivo dei liguri, che sono passati da 1-1 a 2-1 a Castellammare di Stabia, da 0-0 a 1-0 in casa contro il Palermo e da 0-1 a 1-1 a Pescara ed a Trapani, quindi da 1-1 a 2-1 in casa contro il Cesena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here