La Virtus Avellino conferma la linea verde per il prossimo campionato

La Virtus Avellino conferma la linea verde per il prossimo campionato

28 Giugno 2019

Dopo il promettente campionato dello scorso anno in Eccellenza, la Virtus Avellino conferma la sua linea verde assicurandosi per un’altra stagione le prestazioni sportive dei suoi under migliori. Hanno tutti collezionato un minutaggio importante durante la passata competizione e sono entrati a pieno diritto nella consueta rotazione della Prima squadra virtussina. Motivo per cui la società ha deciso di puntare nuovamente su di loro.

E’ il caso di Luca Modano, attaccante classe 2001, che nella passata stagione ha fatto molto bene come ala e come esterno mettendo a segno anche ben 4 gol nel massimo campionato regionale. Spazio anche ad Antonio Tozza, centrocampista classe 2000, resosi utile alla causa in mezzo al campo nei momenti più caldi della stagione e Alfonso Ruggiero, difensore classe 2001, che nella prima parte della stagione ha presidiato costantemente la fascia laterale di sinistra della difesa virtussina.

Matteo De Maio e Angelo La Pietra, centrocampisti classe 2001, hanno risposto sempre presente ogni qualvolta hanno dovuto indossare gli scarpini e scendere in campo per i colori bianconeroverdi.