La classifica di “ItaliaOggi”: Benevento ed Avellino le città dove si vive meglio in Campania

La classifica di “ItaliaOggi”: Benevento ed Avellino le città dove si vive meglio in Campania

30 Novembre 2020

Alfredo Picariello – Benevento ed Avellino le città dove si vive meglio in Campania. Ma i due capoluoghi delle aree interne sono molto distaccati tra di loro. La città sannita, infatti, è al 33° posto, mentre Avellino è 70esima. E’ stata diffusa stamane la classifica della qualità della vita in Italia, annualmente redatta da “ItaliaOggi” e Università La Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni, giunta alla ventiduesima edizione.

Quest’anno sul podio c’è Pordenone che è, quindi, la città dove si vive meglio in Italia. Al secondo posto Trento. Nella scorsa edizione le parti erano invertite. In coda, si trova invece Foggia.

Benevento, dunque, è in vetta per quel che riguarda la Campania. Per la città sannita un bel balzo in avanti, visto che lo scorso anno si trovava al 75° posto. Avellino è seconda. Anche il capoluogo irpino, a dire il vero, guadagna posizioni. Dall’83° posto, balza al 70esimo. In terza posizione, restando sempre in Campania, troviamo Salerno all’83° posto (85^ lo scorso anno). Caserta dal 94° posto è passata al 93°, Napoli dal 105° passa al 103°. Nella classifica generale, dopo di lei ci sono soltanto Siracusa, Agrigento, Crotone e Foggia.

Nelle prime posizioni generali, il salto più alto è stato di Ascoli Piceno: dalla 37esima alla 5^ posizione. Deludono le grandi aree urbane. La prima in classifica è Milano, 45^ (era 29^); Roma è in risalita, dal 76° posto al 50°.