La caserma Berardi a supporto del Libano: i Caschi Blu del 232˚ Reggimento Trasmissioni consegnano materiale scolastico

0
861

I Caschi Blu del 232˚ Reggimento Trasmissioni del Contingente italiano che opera in Libano sotto l’egida della Nazioni Unite, hanno consegnato ausili didattici e materiale scolastico di cancelleria alla scuola primaria di Rumaysh, all’estremo sud del Paese dei Cedri, donati dalla scuola dell’infanzia e primaria “Santa Chiara d’Assisi” di Avellino.

La donazione si inquadra nell’ambito di intervento dei progetti di cooperazione civile e militare per l’amministrazione civile a favore della popolazione libanese. L’iniziativa è stata fortemente voluta dalla preside Suor Maria Antonietta che ha coinvolto genitori ed alunni, supportata dalle donne e dagli uomini della caserma Berardi che ospita i trasmettitori del reggimento di trasmettitori dell’Esercito.

Questi, al comando tenente colonnello Giovanni Rinaudo, costituiscono la Support Unit del Settore Ovest della missione della Nazioni Unite, dislocata presso la base di Shama, con lo scopo di supportare le attività operative del contingente nazionale, attraverso assetti specialistici forniti dal battaglione “Fadalto” di Avellino, unitamente a nuclei cinofili del Centro Militare Veterinario di Grosseto e a personale armeno.