Karate – Trionfo della Fotino Academy nella fase regionale di Kumite

0
3

Domenica 24 Febbraio, presso il Palazzetto dello Sport Polifunzionale di via Argine in Ponticelli (Napoli), si è svolta la Fase Eliminatoria Regionale Maschile e Femminile del Campionato Italiano Assoluto di Karate – Classe Seniores – Specialità Kumite(combattimento) Anno 2008. La nostra città, che in questa disciplina è rappresentata dalla Fotino Academy, società che da oltre 30 anni da lustro alla nostra terra in occasione di questo importante appuntamento, ha presentato in gara otto atleti:
Roberta D’Acierno 55Kg, Annalisa Colella 60Kg, Alessandro Imbimbo 60Kg, Antonio Vecchia 70Kg, Antonio Russo 70Kg, Luca Tremonte 75Kg, Saverio Bucciero +85Kg, Gianmarco Covino +85Kg, la delegazione avellinese era completata dal Maestro Emilio Fotino e dal Coach Fausto Acernese.
In questa occasione gli atleti irpini hanno partecipato ed in parte anche contribuito a spettacolarizzare quello che, nel mondo del Karate campano, è ritenuto l’evento più importante ed ostico in assoluto, la ‘GARA’ per antonomasia: la fase regionale dei Campionati Italiani assoluti di Kumite. Infatti, ogni anno a questo evento partecipano tutti gli sportivi che fanno parte della fascia di età cha và dai 18 ai 35 anni, quindi si ha una sorta di scontro fra generazioni… fra i “veterani” delle battaglie di lungo corso e le nuove e promettenti leve di oggi e del domani, gli ‘Assoluti’, quindi, si dimenano tra il vecchio e il nuovo, particolarità questa che da alla competizione un sapore davvero particolare, e consegna a chi vi assiste la chiara visione dei contenuti tecnici di reale valore. Tornando alla competizione, quindi, ancora un’ottima prestazione dei ragazzi guidati dal maestro Fotino, infatti, la plurititolata società avellinese si piazza al terzo posto nella Classifica Generale del Kumite Maschile, ‘dominando’ sulla maggior parte della 50 società partecipanti, provenienti dalle 5 province campane, fatto che sta a testimoniare quanto questo gruppo sia unito e motivato a fare sempre meglio per portare sempre più in alto il nome di Avellino. Individualmente poi, davvero eccellente la prestazione nella categoria 60kg del ventiseienne Alessandro Imbimbo, oggi anche dottore in Scienze Motorie e validissimo Insegnante di Karate e Jeet Kune Do, Alessandro è un atleta non più giovanissimo e da un po’ di tempo, impegnato come era a Laurearsi, mancava dal podio regionale (lui che più volte è salito sul gradino più alto di quello Nazionale) e non poteva tornarci meglio di così… si è aggiudicato il titolo di CAMPIONE REGIONALE, affrontando e superando avversari molto combattivi e sempre più giovani di lui, avvalendosi della sua lunga esperienza sui quadrati di gara si è aggiudicato così il passaggio alla fase finale dei Campionati Italiani.
La 70 kg, poi, è stata categoria dominata dalla scuola avellinese: il podio 70kg era tutto colorato di rosso-blù con uno splendido ARGENTO per Antonio Vecchia, che vince ben tre incontri di fila, fronteggiando avversari ostici e molto preparati e mancando solo di un soffio il titolo di CAMPIONE, e con il BRONZO di Antonio Russo, partito in sordina ma ripresosi subito negli incontri successivi, battendo tutti gli avversari fino a raggiungere il terzo posto. Anche questi due atleti si sono qualificati per la Finale Nazionale ed a completare il quartetto per l’ultimo atto si aggiunge Antonella Tirone 50 kg, atleta ammessa in soprannumero direttamente alla finale nazionale in quanto: 5° Class. – Cat. 50 Kg. al CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO anno 2007 (25 MAR 2007 – Arezzo). Resta un po’ di amaro in bocca, invece, per il Bronzo di Roberta D’Acierno (medaglia che non basta per qualificarla alla Finale) e per i settimi posti di Annalisa Colella, Luca Tremonte, Saverio Bucciero e Gianmarco Covino, che nonostante ce l’abbiano messa tutta, non accedono alla fase finale dei Campionati, anche se contribuiscono ad un ragguardevole risultato della società.
A breve nuove sfide attendono i ragazzi della Shizoku: il 01 e 02 saranno impegnati a Lido di Ostia (RM) – Finale Nazionale Campionato Italiano Cadetti Ku Masch. e Femm. Mentre il 29 e 30 marzo a Lanciano (CH) – Finale Nazionale Campionato Italiano Assoluto Ku Masch. e Femm.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here