Irpinia, Pd: congresso rinviato

0
974

Il commissario provinciale del Pd irpino, Michele Bordo, ha deciso di rinviare le procedure congressuali “ad una data che sarà stabilita all’esito delle verifiche sulle procedure di tesseramento e della conseguente certificazione degli iscritti per l’anno 2021 alla Federazione provinciale di Avellino”.

Decisione motivata dal fatto che “la Segreteria nazionale del PD ha richiesto, anche in seguito a notizie di stampa che riportano gravi anomalie nel tesseramento del PD Avellino, di effettuare con urgenza una verifica dettagliata dell’andamento di tale tesseramento; tale verifica è tuttora in corso”.

Il rinvio è necessario anche perché “il regolamento congressuale prevede che le Riunioni di Circolo avrebbero dovuto svolgersi tra il 15 e il 28 novembre”.