Infortuni sul lavoro, sottoscritto un protocollo d’intesa

0
6

È stato sottoscritto questa mattina tra il Procuratore della Repubblica di Benevento, dott. Aldo Policastro, il Procuratore della Repubblica di Avellino, dott. Domenico Airoma, il Questore di Avellino, dott. Mario Terrazzi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino, Col. Luigi Bramati, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Gennaro Ottaiano, il Direttore della Direzione Territoriale Inail Avellino-Benevento, dott.ssa Orazia Codirenzi, il Direttore Generale dell’Asl di Avellino, dott.ssa Maria Morgante, il Direttore dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino dott. Antonio Zoina il Protocollo d’intesa per la gestione delle notizie di reato in materia di infortuni sul lavoro.

L’obiettivo è definire procedure omogenee sul territorio del circondario di competenza delle Procure della Repubblica presso il Tribunale di Avellino e di Benevento per gestire tutte le notizie di reato relative ad infortuni dai quali siano derivate lesioni gravi o gravissime o morte del lavoratore.

Obiettivo prioritario è migliorare i flussi informativi sugli infortuni rendendoli più completi e tempestivi. I destinatari dei flussi informativi saranno i Dipartimenti di Prevenzione e Servizio di Tutela della salute sugli ambienti di lavoro di Avellino e Benevento. Il protocollo definisce le priorità per formalizzare le modalità di conduzione dell’indagine e per assicurare una copertura omogenea su tutto il territorio di competenza.

Si conferma da parte dell’Asl di Avellino, così come per tutte le altre istituzioni coinvolte, un alto livello di attenzione sul tema della salute sui luoghi di lavoro, al fine di prevenire e reprimere qualunque condotta che possa mettere a rischio la vita dei lavoratori, impiegati sia in piccoli che in grandi interventi.