E’ già arrivata l’influenza: 100mila italiani a letto con febbre e raffreddore

0
27

L’influenza ha già colpito in maniera massiccia gli italiani già a letto in 100mila. Colpa degli sbalzi termici che provocano raffreddori, mal di gol e febbre. I malanni di stagione sono arrivati in anticipo e la prossima settimana dovrebbero far crescere fino a 140mila il numero di persone influenzate.

I medici puntano il dito contro le temperature che costringono a munirsi di fazzoletti e termometro. Insomma ottobre da gradevole, con le sue giornate miti, diventa letale a causa degli starnuti e degli improvvisi cali di temperatura.

 

Articolo precedenteGli irpini della Capitale a piedi a Montevergine
Articolo successivoBaronia, successo per la Giornata del Camminare
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.