Incidente stradale sulla Variante: coinvolti un tir ed una vettura

21 Novembre 2005

Atripalda – Sfiorata la tragedia all’alba sulla Variante Est. Per cause ancora al vaglio degli Agenti della Polstrada, un autoarticolato della “Novolegno” – azienda del Nucleo Industriale di Avellino – carico di legname avrebbe tamponato un’autovettura all’altezza dello svincolo per Atripalda, in direzione del Casello Autostradale di Avellino-Ovest. Inutili sono stati i tentativi di frenata: il mezzo pesante si sarebbe anche ribaltato finendo la corsa contro il guard-rail. Sul posto si sono portati i Vigili del Fuoco, del Comando Provinciale di Via Annarumma che hanno dovuto provvedere a riportare il mezzo in carreggiata, ed i volontari del “118” che, dopo le prime cure del caso, hanno condotto sia l’autotrasportatore sia l’automobilista presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “Moscati”. Fortunatamente, a conclusione degli accertamenti di rito, i medici hanno giudicato guaribili le ferite riportate dai due in una decina di giorni. Il tir e la macchina sono stati, come prassi, sottoposti a sequestro e saranno oggetto delle perizie degli inquirenti. Secondo una prima ricostruzione, il sinistro potrebbe essere stato causato dal manto stradale reso viscido dal ghiaccio, o per elevata velocità oppure per una distrazione: le indagini sono ancora in corso al fine di risalire alle reali cause e responsabilità dell’incidente.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.