Incidente in A16: mamma e figlio contro barriera di cemento

0
4945
Lo scatto dell'incidente inviatoci da un automobilista di passaggio

Auto con a bordo madre e figlio si schianta contro una barriera di cemento in autostrada. La donna è rimasta incastrata.
Il brutto incidente che per fortuna non ha coinvolto altre mezzi in transito, si è verifcato questa mattina lungo la A16 Napoli-Canosa, al confine tra Grottaminarda e Mirabella Eclano.

I due erano diretti al carcere di Ariano Irpino per la visita ad un familiare, quando, forse a causa dell’asfalto bagnato, hanno perso il controllo dell’auto che è finita prima contro un guard rail e poi su una barriera di cemento.

Sul posto due pattuglie della Polstrada di Grottaminarda, i vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda che hanno dovuto estrarre la donna dall’auto, i sanitari del 118 che le hanno prestato le prime cure. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Illeso il figlio.

Insieme alla Polstrada anche il personale della società autostrade per gestire il traffico che ha subito code e rallentamenti.