Provocò grosso incendio: assolto irpino

Il gup di Benevento ha assolto dall’accusa di incendio boschivo colposo due ragazzi di  San Martino Valle Caudina (Avellino) e Montesarchio (Benevento).

0
810

Il giudice per le udienze preliminari (gup) ha assolto dall’accusa di incendio boschivo colposo due ragazzi di  San Martino Valle Caudina (Avellino) e Montesarchio (Benevento).

I due erano accusati di aver causato un incendio mentre ripulivano degli oliveti a Sant’Agata de’Goti (Benevento) nel 2019. L’avvocato che assisteva gli imputati, Valeria Verrusio, ha sostenuto la lieve entità del fatto e ottenuto l’assoluzione. Il pm aveva chiesto quindici mesi di reclusione.

I ragazzi avevano tentato inutilmente di spegnere il fuoco ed erano dovute intervenire le squadre speciali della Forestale.