In paese gira il fuoristrada della Protezione civile, i volontari ricordano le regole. San Potito, contro il covid informazione capillare

In paese gira il fuoristrada della Protezione civile, i volontari ricordano le regole. San Potito, contro il covid informazione capillare

2 Novembre 2020

Alpi – Il fuoristrada gira in lungo e largo le strade del paese ed arriva anche nelle contrade più lontane del centro. Il covid, a San Potito Ultra, lo si combatte anche con un’informazione capillare rivolta ai cittadini. Il fuoristrada è quella della Protezione civile, a bordo ci sono loro, i volontari, con il presidente Felice Preziosi in prima linea.

Leggono, con tanto di megafono, un messaggio del sindaco, Pasquale Nazzaro. Chiaro, diretto, efficace. “Evitare gli assembramenti, obbligatorio indossare la mascherina, rispettare il distanziamento, igienizzare spesso le mani, limitare le uscire ai casi strettamente necessari”.