In Irpinia più pensionati che lavoratori

In Irpinia più pensionati che lavoratori

12 Luglio 2020

Alpi – Più pensionati che lavoratori. Dato che fa venire fuori la Cgia di Mestre. In Italia e nel Mezzogiorno, il numero delle pensioni erogate ha superato quello degli occupati. Uno squilibrio aumentato con l’emergenza Covid.

In Campania, il saldo per provincia è molto negativo a Napoli (-61.000), dove si registrano 885.000 pensionati a fronte di 824.000 occupati. Il capoluogo campano è la realtà metropolitana peggio posizionata in Italia.

E’ messa male anche la provincia di Benevento con un saldo negativo di -37.000 occupati, quindi quella di Salerno con -18.000 occupati. In Irpinia ci sono 156.000 pensionati e 147.000 lavoratori: dunque, il saldo è -9. Infine Caserta con -6.