Impresentabili alle Comunali: 2 avellinesi tra i 32 segnalati dall’Antimafia

0
2278

Sono 32 i candidati alle prossime elezioni amministrative che risultano “imprensentabili” secondo il codice antimafia di autoregolamentazione delle candidature.

Lo rende noto la Presidente della Commissione Antimafia Chiara Colosimo nel corso dell’audizione a Palazzo San Macuto.

In tutto sono 71 i candidati segnalati dalla Direzione nazionale antimafia, ma la Commissione ha valutato che solo 32 di loro si trovano in situazione di “conflitto” con il codice.

Due di questi sarebbero coinvolti nelle elezioni amministrative al Comune di Avellino.