Il Senatore Iannone interroga Toninelli: “La Pallini assunta dalla ditta controllata dal padre”

0
143

Interrogazione parlamentare al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli da parte dell’ex Presidente della Provincia di Salerno e attuale senatore in quota Fratelli d’Italia Antonio Iannone sulla posizione della collega parlamentare Maria Pallini, deputata del Movimento 5 Stelle ed eletta alle scorse elezioni politiche nel collegio plurinominale Campania 2-01 (Irpinia e Sannio).

Nello specifico l’esponente del partito della Meloni chiede: “Interrogo il Governo se risulta che siano stati prodotti esposti in cui si denunciano abusi dell’ingegnere Aristodemo Pallini nell’esercizio della sua funzione di Presidente della Motorizzazione civile volti a favorire rapporti di lavoro dell’onorevole Maria Pallini, ovvero la figlia, con alcune imprese controllate proprio dalla Motorizzazione civile di Salerno e dalla sezione afferente di Avellino in cui ha lavorato la parlamentare come si evince anche dal curriculum di quest’ultima e, nel caso, se esistano riscontri di esposti che denuncino condotte non ortodosse dell’ingegner Aristodemo Pallini e quali iniziative di verifica il Ministero competente ha inteso intraprendere”.