Il ritiro dei biancoverdi – Cambia la sede: l’Avellino sceglie Roccaraso per evitare una scomoda convivenza con la squadra femminile del Napoli

Il ritiro dei biancoverdi – Cambia la sede: l’Avellino sceglie Roccaraso per evitare una scomoda convivenza con la squadra femminile del Napoli

3 Luglio 2021

Cambia la sede del ritiro dell’Avellino. I lupi si trasferiscono da Rivisondoli nella vicina Roccaraso, distante appena tre chilometri. Una decisione legata alla possibile scomoda convivenza – nello stesso comune e nella stessa struttura ricettiva – per quindici giorni, tra la squadra biancoverde e quella del Napoli femminile. Il proprietario dell’Hotel Victoria di Rivisondoli avrebbe voluto gestire la convivenza riservando – ad ognuna delle due società – un’ala della struttura. Alla stessa maniera, gli amministratori del piccolo centro abruzzese avrebbero avviato un veloce restyling di un secondo campo di calcio presente in paese. La situazione sarebbe, però, rimasta complicata dal punto di vista logistico e non solo. Per questo, la dirigenza biancoverde, con il direttore Salvatore Di Somma e la proprietà, ha concordato l’opportunità di spostare di pochi chilometri la sede del ritiro. La società sportiva biancoverde ha profittato della decisione della Casertana – che aveva puntato proprio sulla località turistica abruzzese per la sede del ritiro precampionato – di disdire in attesa di risolvere le problematiche che mettono a rischio l’iscrizione alla terza serie. L’Avellino sarà, dunque, in ritiro dal 24 luglio al 7 agosto presso l’Hotel Sporting di Roccaraso. (mi. dl)