Il pm Vincenzo Toscano tra i 6 nuovi sostituti per la Procura di Napoli

0
834
PM_Vincenzo_Toscano

AVELLINO- Il pm dell’inchiesta sul Comune di Avellino Vincenzo Toscano è stato indicato dalla Terza Commissione del CSM tra i sei magistrati inquirenti che entro qualche mese approderanno alla Procura di Napoli guidata da Nicola Gratteri.

Si tratta di trasferimenti sulla base delle domande degli stessi magistrati, quindi un interpello a cui il sostituto procuratore ha partecipato. Un trasferimento ordinario che riguarda i magistrati che per il Distretto di Napoli e in particolare per l’ufficio inquirente del capoluogo regionale sono Arturo De Stefano, sostituto procuratore Nola, Diego Capece Minutolo, sostituto procuratore Reggio Calabria, Vincenzo Toscano, sostituto procuratore Avellino, Alfredo Gagliardi, sostituto procuratore Palermo, Sabrina Fornaro, sostituto procuratore Reggio Calabria, Paola Izzo, sostituto procuratore Napoli Nord.

Entro le prossime settimane la proposta passerà al Plenum per l’approvazione.

Entro l’anno, dunque, il magistrato che tra le altre inchieste, oltre a quella che in queste ore interessa il Comune di Avellino, ha anche coordinato le indagini sul delitto di Roberto Bembo, fatto di sangue per cui il prossimo 27 marzo inizierà il processo davanti alla Corte di Assise di Avellino.