Il Piano di Zona di Avellino allo stato non risulta commissariato: dalla Regione solo annunci

0
634

Il Piano di Zona di Avellino allo stato non risulta commissariato. Non risulta adottato ad oggi “il concreto provvedimento di nomina della Commissione” che, come si ricorderà, la Regione Campania aveva annunciato ormai quasi un mese fa. Sulla scorta di ciò, il Tar – Tribunale Amministrativo Regionale – Campania-Salerno, non ha potuto sospendere il provvedimento di Palazzo Santa Lucia, così come aveva chiesto il Comune di Avellino, proprio perché “allo stato, ancora non risulta adottato il concreto provvedimento di nomina della Commissione composta da tre funzionari ad acta di cui è cenno nell’impugnata delibera regionale”.

Continua, dunque, il “mistero”, a questo punto molto buffo, dell’annunciato commissariamento del Piano di Zona A4 da parte della Regione Campania. Ma, dall’annuncio, dopo ormai quasi un mese, non si è passati ancora ai fatti.

Quindi, come rileva ancora il Tar, “non sussiste un efficace commissariamento degli organi dell’Ente che possono continuare ad operare”.