“Il mio diario”, la Polizia di Stato presenta la nuova agenda scolastica al Palatucci

0
101
Agenti di polizia effettuano dei controlli nei pressi di Piazza San Pietro, Roma, 16 novembre 2015. ANSA/UFFICIO STAMPA POLIZIA ++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY ++

Nell’ambito delle molteplici iniziative finalizzate a stimolare la riflessione sull’importanza della legalità e della sicurezza e che sempre più vedono coinvolte le Istituzioni con il mondo scolastico, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, in collaborazione con il MIUR, ha elaborato la nuova edizione dell’agenda scolastica “Il mio diario”, quale strumento per avvicinare gli studenti delle scuole primarie alla cultura della legalità, nella ferma convinzione che sia di fondamentale importanza contribuire all’educazione ed al rispetto delle regole, nonché alla conoscenza dei valori della nostra Costituzione. “Il mio diario”, quest’anno è destinato gli alunni delle classi 3^, future 4^, degli Istituti Primari.

L’agenda scolastica, attraverso i super eroi a fumetti VIS e MUSA, affronta i temi dello sport, della salute, dell’ambiente, dell’integrazione sociale, dell’educazione stradale, dell’utilizzo di internet e dei social, ma anche fenomeni di devianza, che vedono maggiormente coinvolti giovanissimi ragazzi, quali il bullismo e il cyberbullismo.

Ad Avellino la cerimonia di presentazione dell’agenda scolastica edizione 2019/2020, alla quale saranno presenti le massime autorità civili e militari della provincia, avrà luogo mercoledì 8 maggio venturo, alle ore 10,30, presso il V^ Circolo Didattico di Avellino, sito in Via Scandone 62.

Nel corso della manifestazione gli alunni delle III^ classi del predetto istituto riceveranno in dono i bellissimi diari che, successivamente, a testimonianza della volontà del Dipartimento della Pubblica Sicurezza di diffondere in maniera sempre più incisiva e concreta i principi di legalità, saranno consegnati, prima della fine dell’anno scolastico in corso, a tutti gli studenti delle III^ classi delle scuole Primarie di Avellino e Provincia.