“Il futuro del Mezzogiorno”: i giovani ne discutono con De Mita

0
5

“Il futuro del Mezzogiorno” è il titolo del convegno sul quale discuteranno a Paestum in questo fine settimana, i giovani della Margherita. L’appuntamento è per sabato 2 e domenica 3 dicembre. Organizzata dal Dipartimento Enti Locali e dai giovani del fiorellino della Campania, la due giorni, strutturata come un seminario, si svolgerà presso l’hotel Ariston (via Laura, 13) di Capaccio, alle porte di Paestum. Il dibattito sarà arricchito dagli interventi di ospiti d’eccezione del calibro di Dario Franceschini, Enrico Letta, Giuseppe Fioroni e dell’on. Ciriaco De Mita, al quale saranno affidate le conclusioni. Un’occasione importante per radicare l’esigenza del cambiamento, in politica e nell’azione amministrativa, nelle comunità, ripartendo, dunque, dalla lettura consapevole dei territori. Un’istanza sulla quale i giovani dirigenti della Margherita irpina, tutti presenti alla due giorni di Paestum, hanno incardinato la riflessione in vista del prossimo congresso provinciale e l’azione politica da mettere in campo anche dopo l’assemblea congressuale. Programma della due giorni: l’arrivo dei partecipanti è previsto sabato mattina a partire dalle ore 10.30. I lavori avranno inizio alle ore 11.30 con i saluti di Pina Picierno e la relazione introduttiva di Antonello Giacomelli. Seguirà un dibattito, coordinato da Giacomo D’Arrigo, che sarà concluso da Dario Franceschini. Nel pomeriggio, dopo la pausa pranzo, si riprenderà con il coordinamento di Fabiano Amati. Particolare attenzione sarà dedicata alla politica dei territori e alle nuove sfide e opportunità che attendono il Mezzogiorno, con gli interventi di Nicodemo Oliverio, Alfonso Andria, Giuseppe De Mita ed Emilio Montemarano. Ai lavori di sabato parteciperanno anche Ernesto Sica, Gianluca Lioni, Luigi Madeo e Guglielmo Vaccaro. Le conclusioni saranno affidate ad Enrico Letta. Il seminario, al quale parteciperà anche Vito Santarsiero, riprenderà domenica a partire dalle ore 10.00. A concludere, per le ore 12.00, saranno gli onorevoli Giuseppe Fioroni e Ciriaco De Mita, segretario regionale della Margherita. Alla due giorni, che avrà carattere seminariale – con la possibilità per tutti di intervenire – saranno presenti giovani esponenti di partito e giovani amministratori di tutte le regioni del Mezzogiorno. Tra gli altri ci saranno: Massimiliano Perazzetti, Giovanni Russo, Ubaldo Pagano, Giuseppe Grassi, Bruno Cesario, Francesco Coviello, Simone Valiante, Raffaele Topo, Tino Iannuzzi, Carmine Ansalone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here