Il Forum Giovani della Provincia aderisce a ‘Discu…teca’

0
3

Il Coordinamento Forum Giovani provincia Avellino aderisce a “DISCU..TECA”, il meeting nazionale delle politiche giovanile che si svolgerà a Napoli, dal 26 al 28 ottobre. La manifestazione ospiterà una selezione di 200 Giovani tra i 15 ed i 30 anni che, attraverso il coinvolgimento di amministratori ed esponenti politici, parteciperanno alla stesura di un Libro Bianco sulla gioventù e sulle politiche giovanili in Campania, sulla scia dell’analogo lavoro realizzato dalla Commissione Europea. In preparazione alla tre giorni patrocinata dal Forum Nazionale della Gioventù e dal Consiglio Regionale della Campania, il Coordinamento provinciale dei Forum della Gioventù di Avellino promuove la creazione di spazi per il dibattito e la condivisione di esperienze tesi a favorire una volontà condivisa e rispettata da tutti i Giovani della nostra provincia. Il tema del primo laboratorio provinciale sarà: “UNA POLITICA SPECIFICA PER LE REGIONI RURALI”.
L’ incontro si svolgerà domani, venerdì 5 ottobre, alle ore 18.00, presso la Sala Consiliare di Prata Principato Ultra.
“Il nostro obiettivo – spiega Alessandro Nicotera, presidente Forum Giovani provincia Avellino- è contribuire a creare una solidarietà sociale che si proponga come promotrice di proposte di cambiamento a favore delle nuove generazioni. Negli incontri che svolgeremo nei vari comuni irpini, in collaborazione con i presidenti e delegati provinciali dei Forum della Gioventù, proveremo a far uscire le nuove generazioni dall’isolamento che spesso li porta all’inattività. Con questi momenti di incontro e confronto, il coordinamento si propone di incrementare la collaborazione tra i giovani della provincia e di dar vita a una rete di Forum comunali a maglie strette. Se rimaniamo chiusi in noi stessi, per il nostro territorio non c’è futuro; solo insieme abbiamo l’opportunità di crescere e far crescere il nostro territorio ”.
Le nuove generazioni, attraverso Forum, Enti, Associazioni e Gruppi informali sono, quindi, invitate a confrontarsi e discutere su tematiche che riguardano il presente e il futuro delle Politiche Giovanili. I gruppi di lavoro avranno il compito di definire proposte concrete da portare all’attenzione di Istituzioni e società civile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here