Il bello di “Cento Vetrine” all’Ariano International Film Festival

Il bello di “Cento Vetrine” all’Ariano International Film Festival

29 Luglio 2021

La terza giornata dell’Ariano International Film Festival si inaugura con un appuntamento GREEN: il laboratorio “Storie meravigliose e segrete di semi che diventarono alberi”,a cura della rete Weec Italia – realizzato dagli operatori del CEA Pollino. Alla Sala Castello, la mattina di mercoledì 28 luglio ha regalato tanti spunti di riflessione sul tema ambientale e sulla cura che tutti noi dobbiamo riservare al nostro pianeta.

Nel pomeriggio l’Auditorium Comunale ha ospitato Antonio Silvestre e Alessandro Tersigni, rispettivamente regista e interprete del docufilm Ralph De Palma – L’uomo più veloce del mondo, tra i documentari finalisti di questa nona edizione dell’AIFF. Un racconto poco noto ma importante, per il messaggio che lancia e per la figura del protagonista, lo sportivo che ha vinto più gare in assoluto nella storia dello sport. Lo stesso Enzo Ferrari si è ispirato a Ralph De Palma nel dare vita alla sua impresa. Tra gli eventi più seguiti della giornata, grazie alla presenza di Silvestre e Tersigni, visibilmente emozionati al termine della proiezione e desiderosi di condividere la loro esperienza col pubblico.

In serata, presso l’Auditorium Comunale, è stato proiettato fuori concorso l’interessante cortometraggio The Box, diretto da Lorenzo Sicuranza e interpretato da Vincenzo Ciardullo. Entrambi gli artisti, originari della regione campana, hanno accompagnato la loro opera, presentandola alla platea attraverso un vivace dibattito.

L’appuntamento con il grande cinema e la cultura chiude la giornata: la proiezione di Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali di Tim Burton si è tenuta nell’Auditorium Comunale.

Giovedì 29 luglio inizia uno degli eventi più attesi dell’AIFF, il workshop di scrittura “Anatomia del colpo di scena”, a cura di Giuseppe Manfridi, che si terrà per tre giorni consecutivi presso la Sala Castello. Il primo incontro è in programma per le ore 16.00. Prosegue così l’iniziativa dell’Ariano International Film Festival di offrire uno sguardo a tutto tondo sulla cultura, l’arte e su quali sono i meccanismi che permettono di sviluppare trame interessanti e d’effetto.

Alle ore 18, Luca Capuano incontrerà il pubblico alla Villa Comunale. Noto al grande pubblico per aver dato vita a due personaggi storici del piccolo schermo come Adriano di Cento Vetrine ed Edoardo de Le tre rose di Eva, l’attore nato a Napoli ha una lunga gavetta alle spalle e porterà un po’ della sua esperienza ai presenti all’evento.

La chiusura della quarta giornata é affidata alla proiezione AIFF CULT del film The Greatest Showman, con Hugh Jackman, Zac Efron e Michelle Williams. Alle ore 21.00 all’Auditorium Comunale spazio alla musica dunque, alla scoperta del magico mondo del circo.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.

Ricordiamo inoltre che é possibile fruire delle opere in concorso e votarle, semplicemente andando sul sito dell’Ariano International Film Festival e creando un account. Per maggiore chiarezza, potete seguire il tutorial (https://www.facebook.com/134703210034932/posts/1808717675966802/) pubblicato sulla pagina Facebook del Festival.