Il 2016 sarà l’anno dei ponti: con dieci giorni di ferie a casa un mese in più

Il 2016 sarà l’anno dei ponti: con dieci giorni di ferie a casa un mese in più

31 Dicembre 2015

Il 2016 sarà un anno particolare. Non solo perché è bisestile ma perché lo si può definire “l’anno dei ponti” e realizzerà i desideri di quanti sognano lunghi weekend lontani dal lavoro.

L’anno che sta per iniziare è perfetto per organizzare vacanze extra: saranno sufficienti sette giorni di ferie per arrivare a un mese intero di vacanza in più. Occorrerà però sfruttare bene i ponti offerti dai giorni festivi molti dei quali cadono verso l’inizio o la fine della settimana.

Un esempio? Capodanno, che cade di venerdì. Con l’Epifania che è mercoledì, se si prendono il 4, il 5, il 7 e l’8 gennaio di ferie si può rimanere a casa ben 10 giorni con soli quattro di ferie.

Per le vacanze successive si deve aspettare fino al 25 aprile che cade di lunedì. Se si prendono 4 giorni di ferie si può stare a casa dal 23 al 1° maggio (domenica) per un totale di 9 giorni.

Il 2 giugno è, invece, un giovedì: in questo caso è sufficiente prendere un giorno di ferie per farsi un lungo weekend.

Si passa poi al 1° novembre che è un martedì: anche qui, con un lunedì di ponte, si sta a casa 4 giorni.

L’anno dei ponti si chiude con l’8 dicembre, festa dell’Immacolata, che è un giovedì. Per chi è di Milano, la stessa settimana si festeggia anche Sant’Ambrogio (7 dicembre): aggiungendo il venerdì 9 si hanno 5 giorni di vacanza, prima delle festività natalizie, visto che purtroppo Natale 2016 e Capodanno cadono entrambi di domenica.


1 Comment so far

Comincia una conversazione
  1. Barbi
    #1 Barbi 7 Novembre, 2016, 02:18

    still, Frodo seems very mature in these chapters, dosn3&#0e9;t he, in how he deals with Faramir?V ybir Ryvwnu Jbbq, & guvax ur qvq n terng wbo jvgu jung ur jnf tvira va gur svyzf, ohg V guvax gurl pnfg Sebqb gbb lbhat. Crbcyr jub whfg frr gur svyzf, be frr gurz svefg, znl sbetrg gung Sebqb vf na nqhyg – abg n Cbggre-yvxr lbhatfgre.

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.