Iannaccone (Noi Sud): “Con noi Berlusconi libero da condizionamenti”

0
1

Arturo Iannaccone entra da protagonista e a pieno titolo nel gruppo di “iniziativa responsabile” insieme agli altri deputati di Noi Sud e dichiara “Con noi Berlusconi libero da condizionamenti”. Le affermazioni suonano come una mezza smentita alle parole del consigliere regionale Sergio Nappi che ieri in conferenza stampa aveva minacciato addirittura di costringere il suo leader e gli altri parlamentari a togliere la “fiducia” a Berlusconi se non ci fosse stato un riconoscimento a livello regionale e locale al movimento campano. Arturo Iannaccone, leader di Noi Sud, alla conferenza di presentazione ha inoltre detto: “La nostra iniziativa e’ per dare una prospettiva di fine legislatura a questa maggioranza senza farsi condizionare da fattori esterni che non inficiano l’efficacia dell’azione di governo. Oggi voltiamo pagina, oggi nasce un nuovo centrodestra che libererà la maggioranza dalla sindrome del Delfino. Liberiamo il centrodestra- aggiunge- da quei ‘Delfini’ che in questi anni hanno dato spinte e scossoni e hanno impedito al centrodestra la realizzazione delle riforme di cui ha bisogno il Paese”. ‘Iniziativa Responsabile -sottolinea Iannaccone- e’ una composizione plurale ma unitaria, ci batteremo per attuare il Piano per il Sud e il nostro gruppo sosterra’ la riforma federale, utile al Paese. Chiederemo un incontro al ministro Calderoli per offrire le nostre proposte e riflessioni’. L’attacco di Iannaccone non si ferma qui: “Finisce l’ironia acida e crepuscolare di personaggi sconfitti lo scorso 14 dicembre, come Urso, Granata, Cesa e Bocchino”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here