I medici dell’Ampom donano camici monouso, tute e smartphone all’ospedale Moscati

I medici dell’Ampom donano camici monouso, tute e smartphone all’ospedale Moscati

13 Aprile 2020

L’AMPOM (Associazione Medici Pensionati Ospedale Moscati Avellino) ha consegnato all’ospedale avellinese i seguenti presidi da assegnare ai reparti di Medicina Interna e Pneumologia (che ne hanno fatto espressamente richiesta) :

– 2 smartphone, con connessione internet per videochiamate, per i pazienti Covid-19 in isolamento;
– 35 camici monouso;
– 320 tute impermeabili con cappuccio idonee.

I presidi Dpi (Dispositivi di Protezione Individuale) sono stati consegnati, dopo aver avvertito il Direttore Generale Renato Pizzuti, alla Farmacia Ospedaliera del Moscati, con la raccomandazione di recapitarli ai citati reparti.

Ulteriori 55 tute sono state consegnate, invece, al Roseto.

“Nei prossimi giorni dovremmo avere a disposizione anche 200 mascherine FFP2, da consegnare alla Medicina Interna e alla Pneumologia” fanno sapere i membri dell’associazione.

“Colgo l’occasione per augurare a tutti i membri, anche a nome dei componenti del Direttivo, una serena Pasqua, anche se “particolare” come non mai” conclude il presidente, dott. Carmine Pacifico.