Gubitosa cavalca l’onda Di Maio: “Movimento 5 Stelle ad Avellino almeno al ballottaggio”

Gubitosa cavalca l’onda Di Maio: “Movimento 5 Stelle ad Avellino almeno al ballottaggio”

23 Maggio 2019

Renato Spiniello – “Ringrazio Luigi Di Maio per il grande lavoro che ha fatto in questo anno di Governo e per quello che sta continuando a fare per gli italiani. Ieri è stata una bellissima serata e gli avellinesi hanno dato un segnale importante. Stiamo mettendo massimo impegno per Avellino e la Campania. La piazza piena di ieri ci dice che Avellino è presente. Faccio un appello ai cittadini: improntate il voto di domenica per continuare a cambiare, avanti decisi contro il vecchio sistema. Avanti con salario minimo e decreto famiglia. Avanti uniti contro la corruzione e l’illegalità”.

All’indomani della chiusura ad Avellino, sua città natale, del tour per le Elezioni Europe del Capo politico del M5s e Vicepremier, l’onorevole Michele Gubitosa torna sul comizio di via Matteotti e spiega: “Di Maio ci ha dato grossa carica, non mi aspettavo un’affluenza addirittura superiore a quella dello scorso anno. Siamo una forza che riesce a crescere pur essendo al Governo e ciò significa che stiamo facendo bene”.

Sul palco di via Matteotti, oltre ai candidati alle Europee, anche i componenti della lista pentastellata che si misurerà alle Amministrative in città, capitanati dall’aspirante sindaco Ferdinando Picariello. “Le dinamiche di questi giorni ci hanno dimostrato che il Movimento 5 Stelle ad Avellino o vince al primo turno o comunque andrà al ballottaggio – afferma con certezza il parlamentare, quasi a fare le carte alle urne – e al secondo turno ci andremo con i voti dei cittadini, non consentirò a nessuno, come è successo lo scorso anno, attestarsi la vittoria tramite i voti di chi fa dispetti. Lo scorso anno il M5s ha vinto con i voti propri e lo farà anche al prossimo ballottaggio. La differenza tra noi e le truppe cammellate si vede negli occhi della gente”.