Grottaminarda – Il coordinamento del Pd sulla vicenda tesseramento

0
2

Grottaminarda – “La sensibilità di quanti hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo del Partito Democratico in Grottaminarda, non è venuto meno anzi è sempre più forte il senso di appartenenza e di partecipazione a valori che abbiamo condiviso in questi anni, travagliati ma costruttivi, di politica in alternativa al centro – destra. Il processo che ha visto la nostra città esclusa dal tesseramento del partito non è da addebitarsi alla lealtà che i tantissimi compagni, protagonisti di tante battaglie per l’affermazione dei principi in cui hanno sempre creduto e in cui continuano a credere con la stessa intensità che li ha contraddistinti da sempre, ma a posizioni particolaristiche e personali di “qualcuno” che ha sempre creduto nella politica come a un fatto individuale e privato. Contro queste logiche che per cultura, storia e formazione politica non condividiamo e non ci appartengono nemmeno lontanamente, noi Democratici di Grottaminarda, affermiamo con decisione che il binomio “assenza di tesseramento equivale ad assenza di Partito Democratico” o svendita verso altri partiti secondo la convenienza del “regista” di questa operazione, è una considerazione completamente sbagliata. Coloro che si riconoscono in questa formazione politica e in queste idee continuano e proseguiranno la loro battaglia politica in nome degli ideali che hanno sempre perseguito e, se possibile, con maggiore impegno e determinazione. In ragione di ciò, il Coordinamento Ariano – Valle Ufita del Partito Democratico che comprende i paesi di Gesualdo, Sturno, Flumeri, la Baronia, Frigento nonché Ariano e Grottaminarda, proseguono il loro impegno politico rinnovando lo sforzo per creare condizioni sempre migliori di sviluppo e di civiltà in un territorio continuamente martoriato dalla politica scellerata non solo del centro destra ma, anche da chi è convinto che le idee possano essere svendute per trenta denari. A tale scopo il Coordinamento annuncia un’ assemblea di area del Partito Democratico per il giorno 5 febbraio che si terrà a Grottaminarda, dove saranno gettate le basi di un nuovo corso organizzativo attraverso la ratifica di un documento politico su cui si baserà la nostra azione nell’immediato e in futuro.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here