Grottaminarda – Fiera Campionaria tra polemiche e successo

0
8

Grottaminarda – La Fiera Campionaria, quest’anno alla sua seconda edizione, partita sottotono si è conclusa in un crescendo. “Solo l’ultimo giorno – dichiara il vice sindaco e assessore al commercio nonché promotore dell’evento, Lucio Lanza – possiamo dire che ci siano stati 10.000 visitatori. I tanti espositori, arrivati da ogni parte d’Italia, sono stati colpiti dall’ospitalità dei cittadini grottesi e dalla bellezza del luogo e promettono di tornare il l° dicembre, in occasione della Fiera dell’Immacolata; alcuni di loro hanno addirittura chiesto un posto al mercatino settimanale”. I settori produttivi del Comune sembrano aver reagito bene alla pacifica ‘invasione’ sia degli espositori che dei visitatori venuti da tutto il circondario ma, come spesso accade, ogni iniziativa, riuscita o meno che sia, si porta dietro uno strascico di polemiche. “Qualche giorno fa – spiega il vice sindaco- ho letto che un certo rappresentante della Confcommercio e un altro della Cidec hanno avuto l’ardire di dichiarare che la fiera ha danneggiato i commercianti locali. È chiaro – continua Lanza- che i due non sanno esattamente cosa significhi una fiera campionaria e abbiano le idee confuse sulle relative possibilità di sviluppo. Alla Confcommercio di Avellino – conclude l’assessore al commercio – chiedo di rivedere la posizione di questo rappresentante che non fa gli interessi né dei commercianti rappresentati né di Grottaminarda”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here